Lunedi, 24 aprile 2017 ore 03:27  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Premio 'Donne e lavoro' conferito a Vincenza Pileggi Varone

La sezione Fidapa Maida - Vena ieri ha tenuto il convegno su 'i talenti delle donne: una risorsa per lo sviluppo sociale, economico e politico del nostro Paese'

Premio-Donne-e-lavoro-conferito-a-Vincenza-Pileggi-Varone
Lunedì 20 Marzo 2017 - 16:4

La sezione Fidapa Maida - Vena ieri ha tenuto il convegno su “i talenti delle donne: una risorsa per lo sviluppo sociale, economico e politico del nostro Paese”. La manifestazione è stata presentata dalla vice-presidente distrettuale Giuseppina Porchia e curata dalla vicepresidente di sezione Costantina Ciriaco.
Durante la manifestazione sono stati conferiti attestati di merito a donne laboriose ed artiste del paese, che hanno donato una loro testimonianza, impegnandosi nell’allestimento di una mostra di opere di pittura e manufatti riguardanti le antiche arti del ricamo e della tessitura (comprendenti le diverse tecniche di lavorazione dei filati), dimostrando estro e creatività.
In particolar modo, il conferimento della II edizione del premio: “Donne e lavoro”, condotto ed argomentato dalla Rappresentante Young di sezione Ludovica Zoccali, è stato conferito alla signora Vincenza Pileggi Varone, per tutti Donna Enza, al fine di darle riconoscimento per avere saputo, nel corso della sua vita, mettere a frutto il proprio talento, lavorando, e distinguendosi per la sua capacità imprenditoriale.
Il racconto di Donna Enza rispecchia la citazione di Emile Zola riportata nella brochure dell’evento: “l’artista è nulla senza il talento, ma il talento è nulla senza il lavoro”. Un talento sartoriale che, già da piccola, Donna Enza manifestava nel gioco delle bambole, per le quali si dilettava a cucire vestitini, cappellini e borsette, e che, in seguito, è diventato una passione così grande da essere ricordato da lei come una missione. 




ULTIMISSIME