Sabato, 21 ottobre 2017 ore 05:16  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Forza Italia propone un progetto per avvicinare al cinema i non udenti e i non vedenti

Sollecitazione di Francesco Ruberto e Rosy Rubino

Forza-Italia-propone-un-progetto-per-avvicinare-al-cinema-i-non-udenti-e-i-non-vedenti
Giovedì 15 Giugno 2017 - 16:40

Il consigliere comunale di Forza Italia Francesco Ruberto, in collaborazione con Rosy Rubino componente del dipartimento pari opportunità dello stesso partito, propongono il progetto “Cinema senza Barriere”, un progetto per avvicinare al cinema i non udenti e i non vedenti all’interno delle sale del Cinema Grandinetti e Costabile, anche se gli accordi in atto scadranno entrambi a fine giugno.
«Il progetto, che ha l’obiettivo di avvicinare alla normalità condizioni spesso di svantaggio, è attivo in sole tre città in Italia: Milano (dal 2005), Bari (dal 2008) e Roma. Grazie all’ausilio di una cuffia a raggi infrarossi che commenta situazioni, paesaggi e stati d’animo, e che non copre i rumori e i dialoghi del film e a sottotitoli sullo schermo che commentano indicazioni su musica e rumori di sottofondo, il film diventa fruibile da persone con problemi di vista e di udito, senza che questo possa danneggiare il resto del pubblico presente in sala», spiegano gli esponenti di Forza Italia, «il progetto darà senza dubbio al Cinema Comunale il ruolo di centro cittadino per le arti cinematografiche, in considerazione del fatto che, siti nei centri, costituiscono fin dal 1919 il centro culturale di riferimento per l’attività connessa al cinema. La seguente richiesta quindi,  prevede che venga realizzato un progetto finalizzato ad una fruizione del cinema, attento ai bisogni delle persone diversamente abili e superare così questa barriera di discriminazione sociale». 




ULTIMISSIME