Venerdi, 28 luglio 2017 ore 18:42  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Finanziato il 23 gennaio 2016 dal Piano Nazionale Sport e Periferie, per l'impianto di tiro con l'arco manca il placet dell'amministrazione comunale

Deliberata in giunta la proposta di cessione per 30 anni di 7.730 mq di terreno nel Parco 25 Aprile agli Arcieri Lametini

Finanziato-il-23-gennaio-2016-dal-Piano-Nazionale-Sport-e-Periferie-per-l-impianto-di-tiro-con-l-arco-manca-il-placet-dell-amministrazione-comunale
Giovedì 13 Luglio 2017 - 10:11

Anche se compreso all'interno del bando per la gestione dei parchi comunali, una porzione di quello del 25 Aprile sarà dedicata ad un impianto sportivo per il tiro con l'arco che la Compagnia Arcieri Lametini- Fitarco avrà finanziato dal Piano Nazionale Sport e Periferie risalente al 23 gennaio 2016.
Il progetto, già presentato nel 2013 per un bando simile ma poi revocato per ricorsi alcune regioni, non prevede un impegno di spesa per il Comune, se non la cessione del terreno (assegnazione in diritto di superficie per la durata di anni 30, quale tempo di ammortamento parziale dell'opera, di 7.730 mq) che dovrà essere deliberata in consiglio comunale.
Il progetto del “centro federale di addestramento e formazione tiro con l’arco con campo di tiro indoor ed outdoor”, redatto dall'architetto Maria Teresa Morano e dall'ingegnere Salvatore Greco per la Compagnia Arcieri Lametini- Fitarco, avrà un’importo complessivo di 815.000 euro, sarà il primo impianto calabrese dedicato alla pratica degli sport di soggetti disabili, avrà un valore collettivo per l'implementazione di attività sportive e ludico-ricreative all'interno dei parchi urbani, dando all'area una valenza regionale e nazionale per le attività formative che si svolgeranno nella città.
Dopo oltre un anno dall'approvazione del finanziamento, l'intervento attende però ancora il via libera dell'amministrazione comunale, mentre gli arcieri lametin continuano a scoccare frecce all'esterno della struttura presente nel parco.
g.g.

 




ULTIMISSIME