Venerdi, 15 dicembre 2017 ore 20:31  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Autodromo Due Mari atteso anche dalle verifiche Vas e Via

Un progetto, proposto dalla “PCS Srl” nel 2012, che era già stato al vaglio del consiglio comunale lametino nel novembre 2014

Autodromo-Due-Mari-atteso-anche-dalle-verifiche-Vas-e-Via
Martedì 18 Luglio 2017 - 12:25

Dovrà essere assoggettato alla procedura VAS e alla procedura di verifica di assoggettabilità a V.I.A.(Valutazione di Impatto Ambientale) il piano attuativo per la realizzazione del'“Autodromo Due Mari”, in località “Coronella” ricadente nel vigente P.R.G. in parte in zona E (Agricola) e in parte Z.T.O.”D5” nel Comune di Feroleto Antico e in parte in ZTO “E” (Agricola) nel Comune di Lamezia Terme.
Un progetto, proposto dalla “PCS Srl” nel 2012, che era già stato al vaglio del consiglio comunale lametino nel novembre 2014. «Degli 80 ettari del progetto complessivo, 35 ricadono nel nostro Comune», spiegava l'allora assessore all'urbanistica Zaffina, «con la parte ricettiva che ricadrà nel Comune di Feroleto, mentre per quanto riguarda il nostro territorio il progetto prevede che una parte della pista sia su Lamezia. Il progetto privato, già approvato dall'amministrazione di Feroleto, comporterà la creazione di una pista da 4 km sia per auto che moto, con in più una pista per la formazione “guida sicura” ed un'area grandi eventi per concerti o parcheggi che si troverà proprio di fronte il costruendo palazzetto dello sport in Via del Progresso. Essendo un autodromo l'attuale prg ne permette la realizzazione anche se attualmente la zona è agricola, con la richiesta da portare nella conferenza dei servizi da parte del nostro Comune alla società privata di collegare i servizi a Via del Progresso cedendone parte all'ente pubblico».
g.g.




ULTIMISSIME