Domenica, 24 settembre 2017 ore 23:14  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Bimba salvata al pronto soccorso di Soveria Mannelli dopo aver ingoiato un tappo di plastica

La paziente di 1 anno e mezzo è stata sedata e liberata dal corpo estraneo, poi trasportata a Catanzaro

Bimba-salvata-al-pronto-soccorso-di-Soveria-Mannelli-dopo-aver-ingoiato-un-tappo-di-plastica
Mercoledì 16 Agosto 2017 - 8:55

Salvata la vita ieri ad una bimba di un anno e mezzo arrivata al pronto soccorso di Soveria Mannelli con difficoltà respiratorie dopo aver ingoiato un tappo di plastica.
L'intervento, reso noto dal Presidente del Comitato pro Ospedale, Antonio Maida, ha visto impegnati i sanitari del presidio ospedaliero di montagna prima a sedare la bambina che, data la tenera età, non collaborava, dopo illuminata la laringe si è riusciti ad effettuare l’estrazione del corpo estraneo molto delicata e complessa, poiché il tappo era di traverso e i sanitari sono stati costretti ad operare con molta parsimonia.
Una volta estratto, la piccola è stata poi sedata e presa in consegna dai sanitari dell’elisoccorso che l’hanno trasportata a Catanzaro dove ora è ricoverata, le sue condizioni non destano problemi.




ULTIMISSIME
Incendio magazzino ditta Illumilab
Domenica 24 Settembre 2017