Martedi, 21 novembre 2017 ore 23:49  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ARTE E CULTURA

Riapre ufficialmente domenica il TIP Teatro

Alle 19 ci sarà l’inaugurazione della mostra '365 gg – Ascolti Visivi, istantanee per una narrazione quotidiana' di Giuseppe Torcasio a cui seguirà alle 21 il live di Odemod.

Riapre-ufficialmente-domenica-il-TIP-Teatro
Mercoledì 13 Settembre 2017 - 18:0

Riapre ufficialmente domenica il TIP Teatro, circolo culturale di Scenari Visibili la cui sede è nel centro storico di Nicastro, in Via Aspromonte. Domenica alle 19 ci sarà l’inaugurazione della mostra “365 gg – Ascolti Visivi, istantanee per una narrazione quotidiana” di Giuseppe Torcasio a cui seguirà alle 21 il live di Odemod.
Si riapre ai soci presentando un fitto cartellone di iniziative, rassegne, laboratori. Saranno inoltre specificati i servizi e gli orari di apertura del TIP Teatro (da lunedì a sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 20), quali la biblioteca dello spettacolo con oltre 3000 volumi su teatro, danza e cinema, entrata a far parte dell’SBN della Regione Calabria, con possibile consultazione, prestito e prestito interbibliotecario; l’area bookcrossing, per uno scambio libero e gratuito di libri di vario genere, l'angolo musicale con una ricca collezione di vinili da ascoltare; la sala Beck to Beck nella quale sarà dato l’avvio di Kalt cantiere laboratorio teatrale 4.4, il cui incontro conoscitivo è fissato per venerdì 29 settembre.
Giuseppe Torcasio (Lamezia Terme 1968). Le sue immagini, sia a colori che in bianconero, sono realizzate con mezzi analogici e digitali: apparecchi lomografici, usa e getta, telefono cellulare, ecc. È socio FIAF dal 2008 e presidente del Circolo Fotografico Lametino. È stato proclamato Autore dell'anno FIAF Calabria nell'edizione del 2011 e 2014 ed è stato selezionato per la fase finale di Portfolio Italia nel 2015 con Statale 18, nel 2016 con Post.it e nel 2017 con Ludopatia. Nell' Aprile del 2017 a Sestri Levante GE è stato insignito, dalla Fiaf, per meriti artistici con l'onorificenza di Afi (Artista della Fotografia Amatoriale Italiana). Il campo in cui egli opera è quello della quotidianità che lo circonda, fatta di gesti, azioni, situazioni che ci pongono di fronte ad una regione dello spazio reale e concreta.
Gli Odemod (ōd-mäd) sono un gruppo musicale indie-rock italiano, proveniente dalla città di Lamezia Terme. Si tratta di una one-man band, in quanto l'unico membro fisso è il cantante Antonio Crespino, autore e compositore dei brani. Odemod significa Canto Modernista, un nome formato da due parole: Ode che significa Canto, e Mod, abbreviativo di Modernist, termine usato per indicare coloro appartenevano alla sub-cultura Mods nata a Londra alla fine degli anni cinquanta. La musica degli Odemod è un pop-rock con forti influenze anglosassoni. Batteria, basso e chitarre sono la spina dorsale dei brani, lasciando principalmente alle tastiere il compito di caratterizzare gli arrangiamenti. I testi, scritti in inglese, hanno un linguaggio prevalentemente simbolico e onirico. Il 17 settembre 2017 esce il primo EP autoprodotto, il quale anticipa la pubblicazione dell’album d’esordio previsto nel 2018.




ULTIMISSIME