Giovedi, 19 ottobre 2017 ore 14:52  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ARTE E CULTURA

A Palazzo Nicotera una storia vera di amore, Alzheimer e felicità

Libro scritto da Flavio Pagano,  scrittore ed editorialista del Corriere del Mezzogiorno e opinionista di Donna Moderna.

A-Palazzo-Nicotera-una-storia-vera-di-amore-Alzheimer-e-felicit
Martedì 19 Settembre 2017 - 8:0

In occasione del mese dedicato all'Alzheimer, l'Associazione per la ricerca neurogenetica onlus di Lamezia Terme, presieduta da Antonio Laganà, ha organizzato per oggi alle 17, nella sala affrescata della biblioteca comunale di palazzo Nicotera, la presentazione del libro “Infinito presente”, una storia vera di amore, Alzheimer e felicità, scritto da Flavio Pagano,  scrittore ed editorialista del Corriere del Mezzogiorno e opinionista di Donna Moderna.

Per l'occasione, discuteranno con l'autore Michela Farina, giornalista del Corriere della Sera, Amalia Cecilia Bruni, direttrice del Centro regionale di neurogenetica, Luigi Lupo della “Voce dell'Anc” di Cosenza e Antonio Candela dell'Associazione per la ricerca neurogenetica. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il Sistema bibliotecario lametino e con la libreria Tavella.
“Infinito presente” è il diario struggente di una donna che scopre di essere malata di Alzheimer. Dal panico iniziale alla progressiva confusione tra pensieri e ricordi perduti, quando lei non è più in grado di continuare, il figlio decide di sostituirla, portando avanti quel diario e raccontando anche il suo dolore di figlio e l'amore che lo tiene unito alla madre fino alla fine.
 




ULTIMISSIME