Sabato, 18 novembre 2017 ore 16:51  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Enza Galati nuova presidente della Fidapa sezione di Lamezia Terme

Il nuovo comitato sarà composto dalla vice presidente Franca Spagnulo, dalla segretaria Elisabetta Priolo, e dalla tesoriera Nella Scaramuzzino.

Enza-Galati-nuova-presidente-della-Fidapa-sezione-di-Lamezia-Terme
Venerdì 20 Ottobre 2017 - 11:40

L’avvocato Enza Galati è la nuova presidente della Fidapa sezione di Lamezia Terme per il biennio 2017-2019. La “Cerimonia del Passaggio delle Consegne”, moderata dal giornalista Antonello Torchia, è avvenuta in una sala gremita di cittadini, associazioni e rappresentanti delle istituzioni.
Dopo i ringraziamenti della past presidente Angela De Sensi Frontera, che ha anche fatto un excursus del biennio 2015-2017 appena trascorso alla guida della Fidapa di Lamezia Terme, ha preso la parola la neo presidente.
«Ho accettato con entusiasmo questo incarico che cercherò di assolvere con grande disponibilità e spirito di partecipazione – ha detto Enza Galati – e ringrazio tutte le socie per la fiducia che hanno manifestato nei miei confronti. Un ringraziamento particolare va alla nostra presidente distrettuale Giusy Porchia alla quale rivolgo i migliori auguri per un biennio ricco di soddisfazioni. La passione e l’amore che ha sempre manifestato per la Fidapa sono espressioni tangibili dell’operato di questi anni durante i quali ha assolto la carica di vicepresidente. Un sincero ringraziamento va anche alla past presidente Angela De Sensi Frontera, alla past presidente nazionale Margherita Gulisano e alla nostra socia Ippolita Lo Russo, già presidente distrettuale e garante nazionale». La presidente Galati ha, inoltre, ringraziato tutte le socie Fidapa e le associazioni presenti e la consigliera regionale di parità Tonia Stumpo.
Il nuovo comitato sarà composto dalla vice presidente Franca Spagnulo, dalla segretaria Elisabetta Priolo, e dalla tesoriera Nella Scaramuzzino.
«Sono diverse – ha sostenuto la Galati - le tematiche a forte rilevanza sociale che andremo a trattare. La qualità della vita, il mondo dell’infanzia sono tra queste, ma non mancherà la dovuta attenzione al tema nazionale “La creatività femminile, la cultura dell’innovazione, motori di diverso sviluppo socio-economico. Obiettivi e progetti” curato dalla vice presidente e a quello internazionale curato dalla past presidente che conosceremo dopo l’incontro al Cairo che si svolgerà nei prossimi giorni. Naturalmente -  ha concluso la presidente -  al centro del nostro operato ci sarà la nostra missione statutaria che riconosce la Fidapa come movimento di opinione indipendente che promuove, coordina e sostiene le iniziative delle donne nei vari campi delle arti, professioni e affari».
A seguire il sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro ha portato il suo saluto ed il suo incoraggiamento alla Fidapa per il l’inizio del nuovo biennio ed ha evidenziato «il fermento positivo creato dall’associazionismo in città». Ha concluso i lavori la presidente del Distretto Sud Ovest Giusy Porchia che ha sottolineato l’importanza del «clima di partecipazione, confronto e coesione che caratterizza tutte le associate e che continuerà a contraddistinguere l’operato dell’associazione nell’imminente futuro».




ULTIMISSIME
Cambio in panchina per l'Atletico Maida
Venerdì 17 Novembre 2017