Sabato, 18 novembre 2017 ore 16:58  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
CRONACA

Interdittiva antimafia per la Croce Rosa Putrino

La Prefettura  ha ritenuto rilevante la permeabilità mafiosa dei soggetti interessati grazie a posizioni di amministrazione e potere detenute.

Interdittiva-antimafia-per-la-Croce-Rosa-Putrino
Giovedì 26 Ottobre 2017 - 15:20

Ha ricevuto una interdittiva antimafia ai sensi dell’articolo 91 del decreto legislativo 159/2011 la Croce Rosa Putrino srl. I fondamenti del provvedimento firmato dal Prefetto di Catanzaro si rintracciano nel fatto che a carico di uno dei soci, Pietro Putrino, figurano pregiudizi penali per aver riportato condanne per violazione delle norme sul controllo delle armi e per usura. Inoltre, le risultanze del procedimento Andromeda celebrato a carico della cosca Iannazzo, rilevano che Pietro Putrino risultava uomo di punta del clan.

Dopo una puntigliosa  ricostruzione che tiene conto di tante altre società, legate a vario titolo alle cosche della Piana, la Prefettura  ha ritenuto rilevante la permeabilità mafiosa dei soggetti interessati grazie a posizioni di amministrazione e potere detenute. L’attività d’impresa, si legge nel documento della Prefettura, era finalizzata ad agevolare , anche in maniera indiretta altre attività criminali.

g.z.




ULTIMISSIME
Cambio in panchina per l'Atletico Maida
Venerdì 17 Novembre 2017
LameziaInforma.it