Sabato, 18 novembre 2017 ore 16:58  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Vittoria per 3-0 del Lamezia Volley contro Paola nel campionato di serie C

Tre punti per rimanere in scia della capolista Volo Virtus.

Vittoria-per-30-del-Lamezia-Volley-contro-Paola-nel-campionato-di-serie-C
Domenica 12 Novembre 2017 - 12:55

VOLLEYNSIEME LAMEZIA VOLLEY – SCUOLA VOLLEY PAOLA 3-0 (28-26; 25-21; 25-23)
LAMEZIA: Bruni, Cevola, Leone, Torchia, Polimeni, Notte, M. Mercuri, Bonaccurso, Grande, Butera, Zuccherino, Gatto (L), Celano (L2). All.: De Fina.
PAOLA: Filardo, Sica, Ruggiero, Sabatini, Calabria, A. Vommaro, G. Vommaro, Soria (L). All.: Barraco.
ARBITRI: Donato Elena (1°) e Alotta Giuseppa (2°) di Lamezia Terme.

Nel campionato di serie C torna alla vittoria la VolleYnsieme Lamezia Volley che batte per 3-0 la Scuola Volley Paola. Al PalaSparti i ragazzi di mister De Fina vincono un match molto difficile contro un avversario ben organizzato e di esperienza.
Il primo set è quello più combattuto e che i padroni di casa strappano meritatamente, con le unghie e con i denti, per 28-26. Il secondo set è più agevole per i gialloblù che chiudono la ripresa con un 25-21, fissando il risultato parziale sul 2-0. Nel terzo ed ultimo set Paola cerca di dare il tutto per tutti per tentare la rimonta ma non ci riesce: con un 25-23 il Lamezia conquista la terza frazione di gioco chiudendo definitivamente la partita, e rimanendo in scia della capolista Volo Virtus.
Per Luca Torchia (palleggiatore) «contrariamente alla posizione in classifica, il Paola si è dimostrata una squadra molto difficile da battere. La dimostrazione è stata nel terzo set quando la partita sembrava finita ma loro non hanno smesso di lottare. Tutto questo aumenta ancora di più il valore della nostra vittoria».
Secondo Matteo Notte (schiacciatore) «durante il match la squadra è stata molto unita e questo è merito anche e soprattutto del nostro mister De Fina che ci incitava e spronava. Stiamo apprendendo molto da lui e stiamo crescendo molto».
Chiude Antonio Bruni (schiacciatore): «fin qui abbiamo subito una sola sconfitta dalla quale abbiamo appreso gli errori commessi il che ci aiuta a crescere. In allenamento ci stiamo allenando bene e stiamo lavorando sodo per migliorarci. Nella partita di ieri pallone su pallone abbiamo conquistato una vittoria fortemente voluta».




ULTIMISSIME
Cambio in panchina per l'Atletico Maida
Venerdì 17 Novembre 2017