Giovedi, 21 giugno 2018 ore 12:07  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ARTE E CULTURA

Fino al 24 marzo in mostra a Genova 'Woody Wildlife' di Giuseppe Ferrise

Rafia, corteccia, pietra e foglie prendono vita diventando ipertrofiche creature, giocose e a tratti inquietanti.

Fino-al-24-marzo-in-mostra-a-Genova-Woody-Wildlife-di-Giuseppe-Ferrise
Lunedì 12 Marzo 2018 - 19:13

Fino al 24 marzo le mostre "Stories" di Alex Pinna e "Woody Wildlife" di Giuseppe Ferrise saranno in esposizione presso la galleria Guidi&Schoen a Genova.
Guido Guidi e Chico Schoen hanno aperto la galleria nel 2002, avviando subito collaborazioni che durano ancora oggi con giovani artisti quali Corrado Zeni, Giacomo Costa e Matteo Basilé. Nel corso degli anni la ricerca estetica della galleria è progressivamente cresciuta rendendo Guidi&Schoen un nome noto nel mercato mondiale, con una presenza importante alle giovani fiere d'arte all'estero.
Alex Pinna è nato a Imperia, è docente di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro; vive e lavora a Milano. Con la mostra di Alex Pinna, Guidi&Schoen comincia quella che per tutto il 2018 diventerà una consuetudine: all’Artista protagonista della mostra nel main foor verrà chiesto di invitare ad esporre nei locali del basement un giovane esordiente.
Per l’occasione Pinna ha invitato il ventiquattrenne scultore lametino Giuseppe Ferrise, la cui mostra prende spunto dalla natia casa di campagna circondata da un folto bosco. Da questo bosco prendono vita le sue creature che del materiale naturale sono fatte. Rafia, corteccia, pietra e foglie prendono vita diventando ipertrofiche creature, giocose e a tratti inquietanti.




ULTIMISSIME