Domenica, 27 maggio 2018 ore 09:56  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

«Continuare a vincere senza lasciare set per strada sarebbe un'ulteriore iniezione di fiducia in noi stessi»

Vincendo domani a Catania la Conad Lamezia avrebbe matematicamente vinto il proprio girone con 2 giornate di anticipo

Continuare-a-vincere-senza-lasciare-set-per-strada-sarebbe-un-ulteriore-iniezione-di-fiducia-in-noi-stessi
Venerdì 20 Aprile 2018 - 15:40

Catania, Cosenza, Cinquefrondi ultimi 3 avversarie stagionali, poi spazio allo scontro diretto con Leverano per il salto di categoria per la Conad Lamezia, capolista nel proprio girone del campionato di serie B maschile di pallavolo e che domani potrebbe anche sancire matematicamente la vittoria della regular season.
Primo traguardo però solo intermedio, come valuta anche lo schiacciatore Costantino Garofalo: «stiamo arrivando con grande entusiasmo a queste 3 gare finali che ci separano dai play off, quindi cercheremo di dare il massimo, specie nei 2 derby conclusivi. Continuare a vincere senza lasciare set per strada sarebbe un'ulteriore iniezione di fiducia in noi stessi, giocare bene dà morale e ti fa dare il massimo in settimana durante gli allenamenti. Abbiamo ben chiaro quanto dobbiamo fare, cercheremo di farlo nel migliore dei modi».
Avversario sulla carta di bassa classifica, ma l'atleta cosentino riporta l'attenzione sul match di andata: «giocammo a San Pietro a Maida, iniziando il periodo di problemi con i palazzetti. Ricordo una buonissima squadra, con delle individualità grosse, ma dovrà trovare ulteriori stimoli che vadano oltre l'attuale classifica».
Una stagione di alti e bassi fisici per Garofalo, che però assicura: «non sono al 100%, i problemi alla spalla sono stati al centro del lavoro fatto con il fisioterapista in questi mesi, ma sono a disposizione per dare il mio contributo».




ULTIMISSIME