Domenica, 27 maggio 2018 ore 09:48  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Sarà inaugurata venerdì la mostra fotografica Conflenti: lunghi e memorie

Curata dai volontari del servizio civile nazionale di Conflenti in collaborazione con il Centro studi Futura e l’associazione Una voce tante voci.

Sar-inaugurata-venerd-la-mostra-fotografica-Conflenti-lunghi-e-memorie
Mercoledì 16 Maggio 2018 - 14:37

Sarà inaugurata venerdì la mostra fotografica “Conflenti: lunghi e memorie” curata dai volontari del servizio civile nazionale di Conflenti in collaborazione con il Centro studi Futura e l’associazione Una voce tante voci.
Il taglio del nastro è previsto alle 16 presso l’ex tempio di Venere in Contrada Sciosci della frazione San Mazzeo, dove le foto esposte proporranno ai visitatori un gradevole tutto nel passato, ripercorrendo storia, usi e costumi di Conflenti e delle sue contrade.
Parteciperanno all’inaugurazione la  scrittrice e ricercatrice letteraria calabrese Vittoria Butera e il direttore Centro Studi Futura, Carmelo Cortellaro. Importante il contributo di Corrado Porchia (Centro di cultura UNLA di Conflenti) Don Adamo Castagnaro, Egidio Baratta e Angela Stranges i quali, mettendo a disposizione alcune foto hanno dato maggior valore all’iniziativa dei volontari del servizio sociale.
La serata inaugurale si concluderà con un ricco buffet enogastronomico basato su prodotti e specialità conflentesi,  preparato dai volontari dei progetti Costantino Belluscio, Io mi ricordo e Maria S.S. di Pompei.
L’appassionante esposizione, che resterà aperta sino al 1 luglio e successivamente trasferita in Conflenti Centro è frutto di una meticolosa ricerca svolta sul territorio con l'obiettivo di valorizzare al meglio le tradizioni e il patrimonio storico-locale e recuperare immagini e documenti che rischiano di andare perdute.  I giovani visitatori scopriranno una Conflenti d’altri tempi, i più grandi rivedranno volti e luoghi oramai passati alla storia.




ULTIMISSIME