Domenica, 15 luglio 2018 ore 21:07  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Chiuso il campo con 20 atleti, da settembre Adelaide Soccer School scuola ufficiale Milan

Allenamenti per una settimana sotto la supervisione di mister Danilo Tedoldi (tra i responsabili nazionali del Milan Junior Camp)

Chiuso-il-campo-con-20-atleti-da-settembre-Adelaide-Soccer-School-scuola-ufficiale-Milan
Mercoledì 11 Luglio 2018 - 12:10

Si è concluso il Milan Junior Camp organizzato dalla Adelaide Soccer School di Lamezia Terme. Il camp, svoltosi presso il centro sportivo “Sangì” di Via del Progresso, ha visto la partecipazione di oltre 20 atleti che, per una settimana sotto la supervisione di mister Danilo Tedoldi (tra i responsabili nazionali del Milan Junior Camp), ed insieme allo staff della Adelaide, hanno svolto diversi tipi di allenamento alternando la preparazione atletica a quella tecnico-tattica.
«Come inizio è andato a dir poco bene e siamo molto soddisfatti. – afferma il Presidente della Adelaide, Alessandro Vinci – abbiamo voluto anticipare l’inizio delle attività della nostra soccer school con il Milan Junior Camp e poi da settembre partiremo con la scuola calcio ufficiale Milan. Mi sento di ringraziare tutti ad iniziare da Danilo Tedoldi, per la professionalità ed amicizia dimostrataci, continuando con lo staff della Adelaide come il Vice Presidente Alessandro Fruci, il Direttore Tecnico Giuseppe Saladino, i tecnici Beniamino Notaro, Antonio Chirumbolo, Gianluca Caravella e Gianluca Fiorino, il Segretario Fortunato Buccinnà, il Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione Antonio Gatto, il Responsabile Organizzazione Riccardo Vinci e il fotografo ufficiale Mattia Gatto. Dulcis in fundo ringrazio i ragazzi e i propri genitori per la fiducia e la stima che ci hanno dimostrato. Tutto ciò ci serve da sprone a fare sempre meglio e così sarà già ad iniziare da settembre con la scuola calcio sempre al centro sportivo “Sangì”».
Per mister Danilo Tedoldi «è stata davvero un’esperienza piacevole svolgere nuovamente il camp a Lamezia. Sono stato davvero bene sia con lo staff della Adelaide che con questi magnifici ragazzi. In questi giorni abbiamo lavorato per trasmettere qualcosa sia a livello tecnico che a livello tattico ricordandoci sempre che il divertimento e la crescita umana specie a questa età viene prima di tutto. Faccio il mio personale in bocca al lupo a questa scuola calcio per le attività che partiranno da settembre alle quali invito i genitori a far partecipare i propri figli perché il metodo di lavoro Milan è ormai conosciuto ed affermato in tutto il mondo riguardo la formazione del settore giovanile».




ULTIMISSIME