Quantcast

Contratti concordati di locazione sottoscritti anche dal Comune di Lamezia Terme

Confedilizia, Sunia, Sicet, Conia, Assocasa hanno sottoscritto con l'ente pubblico un accordo valido per 3 anni, con canoni eventualmente aggiornabili di anno in anno, dividendo la città in 5 aree

Più informazioni su


    Anche il Comune di Lamezia sottoscrive la convenzione nazionale, valida fin dal 16 gennaio 2017, in merito alla disciplina dei nuovi accordi territoriali per i contratti concordati di locazione.
    Confedilizia, Sunia, Sicet, Conia, Assocasa hanno sottoscritto con l’ente pubblico un accordo valido per 3 anni, con canoni eventualmente aggiornabili di anno in anno, dividendo la città in 5 aree (centrale, semicentrale, periferica, suburbana, extraurbana) per stabilire i coefficienti minimi e massimi su cui calcolare l’affitto mensile (dividendo le categorie tra abitazioni, ville/villini, commerciali) in base ai metri quadrati, stabilendo anche gli elementi oggettivi dell’immobile per la determinazione del canone, l’aumento in base agli accessori (posto macchina, giardina, cortile, etc), gli oneri accessori spettanti a locatore e conduttore.
    Difetto, oltre l’accordo arrivato ben dopo altri comuni, quello di aver postato tutto in formato non aperto, limitandosi a scansionare il documento stampato e firmato analogicamente dai vari soggetti chiamati in causa, complicando anche la possibilità di usare i modelli posti alla fine del documento stesso. Ma in via Perugini ancora permangono problemi informatici/informativi anche sotto la gestione commissariale.
    g.g.

    IL DOCUMENO COMPLETO

    (clicca sull’immagine per vederla a risoluzione maggiore)

    Più informazioni su