Quantcast

Per Natale arriva il panettone del Reventino, firmato Emanuele Mancuso

L’ultima novità dello chef di Serrastretta è un inno alla calabresità con i suoi prodotti genuini e di alta qualità  

Più informazioni su


    Classico con i canditi made in Calabria, oppure con le pere e il cioccolato; ed anche con le mele, l’uvetta e la cannella. Sono solo alcune delle varietà del panettone del Reventino, l’ultima novità gastronomica dello chef Emanuele Mancuso. Per il Natale ormai alle porte, lo chef originario di Cancello lancia il prodotto da forno realizzato con una sua ricetta esclusiva e con prodotti di qualità, rigorosamente biologici e, soprattutto, con alimenti prodotti nella nostra regione come le arance della Piana o le mele di Serrastretta. La lavorazione dei panettoni è affidata a Conflè, laboratorio artigianale di Conflenti che, per i suoi prodotti da forno, predilige la genuinità e la qualità degli alimenti unitamente agli antichi metodi di lavorazione.

    “Il Natale più sentito è quello che ha il sapore di casa”. Questo lo slogan che Chef Mancuso ha coniato per lanciare sul mercato la sua nuova ‘bontà’ che ha il profumo dei frutti della nostra terra. «Con il panettone del Reventino – sottolinea ancora lo chef – si porta in tavola la fragranza di un prodotto artigianale e il gusto dolce e raffinato dell’alta pasticceria». 

    Più informazioni su