Quantcast

Riparte Ricrii 17 con “Terra di Rosa”, vite di Rosa Balistreri

Venerdì alle 21, nell’anfiteatro “Lello Cardamone” del Lissania Garden

Più informazioni su

Dopo la pausa forzata causa Covid-19, Scenari Visibili e il Tip Teatro programmano la ripartenza della diciassettesima edizione di Ricrii, la storica rassegna di teatro contemporaneo a Lamezia Terme.

Nel piccolo teatro di Via Aspromonte, intanto, la Biblioteca Galleggiante dello Spettacolo ha già riaperto le porte, dopo un’attenta azione di sanificazione e igienizzazione e contingentando gli ingressi.

Venerdì alle 21, nell’anfiteatro “Lello Cardamone” del Lissania Garden, è la volta di Terra di Rosa – Vite di Rosa Balistreri, di e con Tiziana Francesca Vaccaro, produzione AIDA Milano.

Nel palmares conta:

  • Spettacolo vincitore del premio del pubblico Ermo Colle 2018
  • Vincitore della Rassegna Stazioni d’emergenza 2017 IX edizione – Napoli
  • Vincitore del concorso TeatrOfficina 2016 per compagnie e artisti emergenti
  • Menzione speciale al festival TAGAD’OFF 2016 – Festival della nuova drammaturgia lombarda
  • Finalista al premio Teatro voce della società giovanile 2016
  • Semifinalista al premio Cassino OFF 2016 – Festival del Teatro civile

Lo spettacolo racconta la storia di Rosa Balistreri, cantante folk siciliana che negli anni ‘70 è stata tra i grandi protagonisti della riscoperta della canzone popolare. Rosa, una bambina che diventerà una donna forte e coraggiosa, che non si adeguerà mai al ruolo di figlia e moglie fissato per lei dalla famiglia e dalla società. Rosa che imparerà a leggere e scrivere a 22 anni per non essere più schiava. Rosa che canterà di liberazione e rivoluzione, facendo risuonare il suo canto per tutta la Sicilia, come un urlo. Rosa che con la sua voce girerà il mondo, tenendo i piedi sempre ben piantati nella sua terra d’origine, per non perdere mai il contatto con la vita, difficile, aspra, appassionata.

Più informazioni su