Quantcast

Sabato pomeriggio “Paolino e gli Spiriti del fiume” al parco botanico

La compagnia teatrale TeatroP continua la propria attività con “il castello diventa teatro”, rassegna estiva di teatro per famiglie

Più informazioni su

La compagnia teatrale TeatroP continua sabato alle 18 al Parco Botanico la propria attività con “il castello diventa teatro”, rassegna estiva di teatro per famiglie con il secondo spettacolo dal titolo “Paolino e gli Spiriti del fiume”, una co-produzione di Emmeci Associazione Culturale in collaborazione e distribuzione con Ortoteatro, da un’idea di e testo, sceneggiatura e allestimento di Walter Broggini e Massimo Cauzzi, regia di Walter Broggini, burattini e marionette di Walter Broggini e Elide Bolognini, con Walter Broggini e Fabio Scaramucci.

Si tratta di uno spettacolo di burattini “a guanto”, marionette da tavolo ed attore in scena. La storia si articola in un paese della Bassa, sulle rive del Po. Sono presenti i personaggi, veri e immaginati, che popolano questi luoghi, sullo sfondo del paese, della piazza e dell’osteria: i luoghi di incontro e di scontro, i luoghi delle invidie o della festa.

C’è Paolino, protagonista ed esperto pescatore, che trascorre la vita pacificamente, anno dopo anno. E abbiamo Eridania e Fluvio, gli spiriti del fiume, protettori delle sue acque e della natura. C’è anche chi questo fiume e questa natura non li rispetta, come il perfido Mario. Ma guai a far arrabbiare gli Spiriti del fiume.

La storia è raccontata spostando continuamente i piani del racconto all’interno e all’esterno, sopra o sotto la baracca, usando tecniche differenti di animazione, oltre alla figura del narratore che cuce la trama e tende l’ordito.

Lo spettacolo è stato rappresentato in Italia e in Svizzera ed è stato segnalato nel 2007 dalla giuria del Festival Internazionale “Marionette e burattini nelle Valli del Natisone”, per le tematiche affrontate, quali il rispetto per la natura.

Spettacolo con prenotazione obbligatoria al numero 0968.437125 oppure al 3935598348, costo biglietto singolo 5 euro, con possibilità di acquisto biglietti online su piattaforma Liveticket 

Più informazioni su