Quantcast

In versione ibrida e ridotta cause norme Covid il Lamezia Comics riapre per la tredicesima volta fotogallery

Nei corridoi illustratori, associazioni, gaming, giochi da tavolo, due stanze del mistero da risolvere, rivenditori

Più informazioni su

Una versione ibrida tra collegamenti in streaming sui social con autori e appuntamenti in presenza, ma il Lamezia Comics ritorna per la tredicesima volta cercando di ripartire dopo la versione totalmente online del 2020 a causa delle restrizioni dovute alla pandemia. Se il Covid-19 non è ancora del tutto superato, nel 2021 all’interno del centro commerciale Due Mari la manifestazione organizzata dall’associazione Attivamente si riduce per rispettare tutte le norme del caso, occupando i corridoi del piano superiore con stand di illustratori, associazioni, postazioni per il gaming, giochi da tavolo, due stanze del mistero da risolvere, due stand di rivenditori, con al piano terra la zona dedicata al palco delle presentazioni.

Tra i partecipanti del contest artistico in ricordo di Fiorella Folino anche gli studenti del liceo artistico lametino, presenti con un proprio corner, mentre per i tornei di videogiochi previste le sfide a Fifa e League of Legends.

Due gli appuntamenti a tema Harry Potter, di cui ricorrono i 20 anni dall’arrivo al cinema del primo film: domani alle 11, domenica alle 11 e 19 caccia ai Nargilli con Luna Lovegood; domani alle 20 “Ballo del Ceppo”, raduno cosplay a tema, a cura dell’Ass. Role & Roll.

Domenica pomeriggio la sfida dei cosplayer, con in serata le premiazioni ed i saluti.

Più informazioni su