Quantcast

“Turbare una stella” il libro di Francesco Bevilacqua domani all’Uniter

Appuntamento previsto per le 17 nella sede di Via A. Misiani 4/bis. A conversare con l’autore sarà il prof. Luigi Mariano Guzzo.

Più informazioni su

Nell’ambito degli incontri organizzati dall’Uniter (Univeristà della Terza Età e del tempo libero) di Lamezia Terme, domani è attesa la presentazione del libro di Francesco Bevilacqua, “Turbare una stella. Spirito e materia. Storie e cammini” (Rubbettino, 2020).

Appuntamento previsto per le 17 nella sede di Via A. Misiani 4/bis. A conversare con l’autore sarà il prof. Luigi Mariano Guzzo.

Il titolo del libro, scrive nella prefazione l’autore, Francesco Bevilacqua, è tratto da una frase attribuita a Galileo Galilei, che suona nella sua interezza, così: “Le cose sono unite da legami invisibili: non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella”.

“Un libro che prova a raccontare – si legge nella sinossi – l’amore contrastato fra spirito e materia non con la freddezza del saggio, ma con il calore della narrativa: un alternarsi di “storie” (le tappe dello svolgersi di quella relazione nei secoli) e di “cammini” (i reportage dei viaggi a piedi dell’autore alla ricerca della propria interiorità, prima ancora che della bellezza della natura-materia)”.

Più informazioni su