Quantcast

Rinviati al 29 settembre i ricorsi elettorali in merito alle operazioni di conteggio dei voti delle ultime elezioni amministrative

L'udienza pubblica si terrà così dopo l'estate, mentre oggi l'ordinanza collegiale ha prevista la nomina di un verificatore rinviando la decisione a tra 4 mesi.

Più informazioni su

Rinviati dal Tar Calabria al 29 settembre i due ricorsi elettorali, poi uniti, in merito alle operazioni di conteggio dei voti delle ultime elezioni amministrative.

L’udienza pubblica si terrà così dopo l’estate, mentre oggi l’ordinanza collegiale ha previsto la nomina di un verificatore rinviando la decisione a tra 4 mesi. Le operazioni di verificazione, che quasi certamente si svolgeranno presso gli Uffici della Prefettura di Catanzaro, consisteranno nell’apertura di tutte le buste contenenti le schede elettorali relative alle sezioni per le quali il TAR disporrà l’accertamento. Successivamente si terrà l’udienza di discussione, già fissata per il 29 Settembre, nel corso della quale i Giudici Amministrativi, all’esito delle risultanze istruttorie, decideranno nel merito del ricorso presentato.

A chiedere di rivedere i risultati, suffragando allo scopo i verbali della commissione elettorale svoltasi presso il Tribunale di Lamezia Terme, sono stati gli ex candidati a sindaco Silvio Zizza (Movimento 5 Stelle) e Massimo Cristiano (due liste civiche), entrambi rimasti fuori dal consiglio comunale eletto poi sul finire dell’anno.

Più informazioni su