Quantcast

L’aula bunker sarà pronta tra il 10 e il 15 dicembre, nuova sede della Procura di Catanzaro l’anno prossimo

Gratteri sottolinea che "con questa struttura risparmiamo 255 milioni di euro all’anno. Tutti i giorni vado in cantiere, parlo con gli ingegneri"

Più informazioni su

Lavori conclusi entro un mese nell’area industriale per il maxi processo Rinascita Scott.

«L’aula bunker sarà pronta tra il 10 e il 15 dicembre, è uno dei progetti a cui ho pensato quando sono sceso a Catanzaro per realizzare un nuovo modo di gestire la giustizia», annuncia Nicola Gratteri, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7, «con questa struttura risparmiamo 255 milioni di euro all’anno. Tutti i giorni vado in cantiere, parlo con gli ingegneri».

Altro annuncio è che «entro il 2021 ci sarà la nuova procura, in un monastero del 400 restaurato, risparmiando oltre 1.700.000 euro», e dopo aver bocciato l’arrivo di Gino Strada a commissario ad acta blocca anche eventuali indicazioni sul suo nome per altri incarichi: «Non ho mai pensato di mollare, amo troppo questo lavoro. Ho ricevuto tante offerte di incarichi in questi anni, ma ho sempre rifiutato perché mi sentirei un vigliacco a lasciare»

Più informazioni su