Quantcast

I carabinieri della forestale colgono cittadino a depositare pneumatici fuori uso nei terreni attigui a via del Progresso

Il cittadino entro 30 giorni dovrà provvedere al ripristino dello stato dei luoghi, con l'eliminazione trasporto e smaltimento dei rifiuti abbandonati

Più informazioni su

Il 23 marzo era stato colto in flagranza di reato da personale della Stazione Carabinieri Forestali di Lamezia Terme nel depositare pneumatici fuori uso nei terreni attigui a via del Progresso, l’8 aprile (ma l’atto è stato pubblicato online solo oggi) è arrivata l’ordinanza da parte del commissario Priolo rivolta ad un cittadino che entro 30 giorni dovrà provvedere al ripristino dello stato dei luoghi, con l’eliminazione trasporto e smaltimento dei rifiuti illecitamente abbandonati.

In caso di inottemperanza a quanto previsto nell’ordinanza, si procederà all’esecuzione d’ufficio in danno al soggetto responsabile (le cui generalità sono andate online non coperte da omissis, come invece negli altri casi omologhi) ed al recupero delle somme anticipate dall’amministrazione, mediante iscrizione a ruolo delle relative somme e riscossione coatta delle stesse, fatta salva l’applicazione delle sanzioni amministrative e penali, nonché a presentare denuncia alla competente Autorità Giudiziaria.

Più informazioni su