Quantcast

Una docuserie sulla lotta alla ‘ndrangheta prodotta da Disney, IBC Movie e Sunset Press con radici lametine

In 'Ndrangheta, World Wide Mafia la storia del magistrato scritta e diretta da Jacques Charmelot e François Chayé

Più informazioni su

Disney+ annuncia la docuserie originale italiana in quattro parti ‘Ndrangheta, World Wide Mafia. Prodotta da Disney, IBC Movie e Sunset Press e basata su eventi reali, scritta e diretta da Jacques Charmelot e François Chayé, racconta per la prima volta la storia dell’organizzazione criminale sotto forma di docuserie.

Quattro gli episodi che ricostruiscono le tappe della guerra portata avanti dal procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri contro una delle organizzazioni criminali più potenti al mondo. La docuserie racconterà anche lo storico maxi-processo aperto nel gennaio 2021 a Lamezia Terme, guidato da Gratteri contro più di 350 imputati: un processo le cui sorti avranno conseguenze anche sul traffico internazionale della droga.

Gratteri in questi anni ha ricevuto molteplici minacce di morte e da più di 30 anni vive sotto scorta. Gli spettatori scopriranno la sua storia personale e la realtà quotidiana della sua lotta, seguiranno il suo lavoro di “comandante in capo” di un’indagine che coinvolge servizi segreti, polizia, unità militari e forze speciali.

‘Ndrangheta, World Wide Mafia sarà prodotta da Disney insieme alla società di produzione italiana IBC Movie e alla società di produzione francese Sunset Presse. Gli Executive Producer per IBC sono Francesca Andreoli e Maurizio Feverati. Gli Executive Producer per Sunset Presse sono Carlos Carvalho Da Silva, Stéphanie de Montvalon, David Tillier. La docuserie è diretta da Jacques Charmelot e François Chayé ed è scritta da Jacques Charmelot e François Chayé insieme a Giovanni Filippetto e Michela Gallio, con nella fase di produzione anche la Live Med.

Più informazioni su