Quantcast

Musica dal vivo non autorizzata il 26 settembre in 5 locali, ordinanze di cessazione delle attività da parte del Comune

Chiuse poi, per interdittive antimafia sopraggiunte nei giorni scorsi relativamente a richieste del 2019, 2 attività commerciali.

Più informazioni su

Giro di controlli, e sanzioni, per alcuni locali lametini, con tra ieri ed oggi emanate 5 ordinanze dal Comune per «la cessazione immediata dell’attività di intrattenimento di pubblico spettacolo musicale, fino alla presentazione di idonea documentazione legittimante l’attività da svolgersi».

I verbali redatti dai carabinieri riguardano 5 controlli effettuati il 26 settembre, tra l’1 e le 3 di notte, constando che fuori ogni locale visionato «era in atto uno spettacolo musicale tenuto con band con impianto di audio diffusione (casse, mixer audio, microfono e altro) senza la prescritta autorizzazione o Scia».

Chiuse poi, per interdittive antimafia sopraggiunte nei giorni scorsi relativamente a richieste del 2019, 2 attività commerciali.

Per entrambe le tipologie di atto amministrativo le generalità di persone ed attività sono state oscurate per come prevede la legge.

Più informazioni su