Quantcast

La Polizia di Stato esegue la misura cautelare a carico di un 61enne per maltrattamenti in famiglia

L’uomo in più occasioni si è reso responsabile di azioni di molestia, minacce e aggressioni fisiche, per futili motivi, nei confronti della sua ex moglie.

Più informazioni su

Agenti del Commissariato di Lamezia Terme hanno eseguito l’ordinanza di misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare nei confronti di un 61enne, emessa dal Tribunale lametino.

La vittima dopo l’ultimo recente grave episodio di violenza, temendo per la propria incolumità, ha chiesto l’intervento della Polizia di Stato, che immediatamente giunta nell’abitazione, richiedeva il soccorso sanitario per le necessarie cure alla donna.

L’ attività info-investigativa del Commissariato ha accertato il comportamento dell’uomo, che in più occasioni si è reso responsabile di azioni di molestia, minacce e aggressioni fisiche, per futili motivi, nei confronti della sua ex moglie.

Il deferimento del 61enne e gli esiti delle indagini hanno determinato il provvedimento della misura cautelare del GIP del Tribunale di Lamezia Terme.

Più informazioni su