Quantcast

“In Calabria il rapporto è di 1 Vigile del Fuoco ogni 11.211 abitanti”

Gli standard del soccorso tecnico urgente dei vigili del fuoco dettati e promulgati dall’Unione Europea prevedono 1 Vigile del Fuoco Permanente ogni 1.500 abitanti

Più informazioni su

Oggi presso la Sala Concerti del Comune di Catanzaro si è tenuta una conferenza stampa indetta dai Vigili del Fuoco della Calabria della USB.

Nella riunione il Rappresentante Legale e Confederale Nazionale della USB, Antonio Jiritano, ed i Vigili del Fuoco del Coordinamento USB Calabria Francesco Cutruzzulà e Giancarlo Silipo, hanno denunciato le difficoltù del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco sia a livello nazionale che calabrese, per via della cronica ed immensa carenza di organico.

Gli standard del soccorso tecnico urgente dei vigili del fuoco dettati e promulgati dall’Unione Europea prevedono 1 Vigile del Fuoco Permanente ogni 1.500 abitanti e 60.000 Vigili del Fuoco Permanenti su tutto il territorio nazionale, mentre sul territorio nazionale i Vigili del Fuoco operativi sono 4.000, ovvero 1 Vigile del Fuoco ogni 15.000 abitanti e in Calabria il rapporto è di 1 Vigile del Fuoco ogni 11.211.

Il sindacato ha così annunciato che «già dai primi di gennaio saremo con le nostre divise di servizio, permanenti e precari, nelle piazze per la raccolte firme di una petizione popolare per una maxi-assunzione della graduatoria in essere di stabilizzazione dei precari vv.f., fino ad esaurimento, e della graduatoria aperta degli idonei del 250, affinché si abbiamo un soccorso Tecnico Urgente altamente efficiente»

Più informazioni su