Quantcast

Corte d’appello assolve due persone coinvolte nell’indagine Nuove Leve

Si tratta di Vincenzo Giampà e Roberto Castaldo. Una loro prima condannata era stata annullato con rinvio dalla Corte di Cassazione

Più informazioni su

La Corte d’Appello ha oggi assolto Vincenzo Giampà e Roberto Castaldo entrambi imputati nel processo Nuove Leve. L’indagine penale riguardava la supposta riorganizzazione della cosca Giampà dopo gli arresti effettuati nelle operazioni di “Medusa” e “Perseo” e la relativa attività delinquenziale.

Entrambi erano stati già condannati in appello ma le decisioni erano stata annullata con rinvio dalla Cassazione  Oggi, nel nuovo processo davanti ai giudici di secondo grado, è attivata una doppia assoluzione.

Castaldo è difeso dagli avvocati Antonio Lomonaco e Antonio Larussa mentre Giampà è difeso dall’avvocato Giuseppe Spinelli.

Più informazioni su