Ancora ricoverata a Catanzaro la donna rimasta gravemente ferita venerdì, sarà invece trasferito in Germania l’elefante

L'elefantessa Baby è in sicurezza e sta bene, e per volere della stessa proprietaria sarà trasferita in un'oasi per elefanti unica al mondo nel nord della Germania

Più informazioni su

Ancora ricoverata a Catanzaro la donna rimasta gravemente ferita venerdì, sarà invece trasferito in Germania l’elefante attualmente ospitato nella struttura allestita nelle campagne di Maida.

A comunicarlo è lo stesso del Safari Park di Maida, che ringrazia «tutti coloro che gli sono vicini in questo tragico momento con dimostrazione di affetto solidarietà e preghiere. Confidiamo che la nostra cara Desirée possa tornare presto tra noi e con la sua famiglia».

Nel frattempo si specifica che «l’elefantessa Baby è in sicurezza e sta bene, e per volere della stessa proprietaria sarà trasferita in un’oasi per elefanti unica al mondo nel nord della Germania», precisando che la struttura rimarrà ancora chiusa al pubblico al momento.

Vicinanza è stata espressa anche dall’altra struttura che ospita animali non locali che sorge nell’attiguo comune di San Pietro a Maida. «Tutto lo staff de “La favola siamo noi – la mia vita è uno zoo”, esprime la massima solidarietà alla donna colpita dal grave incidente con l’elefante e a tutta la compagnia circense presente nel comune di Maida del denominata Safari park Maida», si legge in una nota, «sono momenti molto delicati in cui purtroppo una donna sta lottando per la vita. Lo staff è vicino a tutta la compagnia dov’è avvenuto tale incidente – e auguriamo i più sinceri auguri di una veloce e pronta guarigione alla donna».

Più informazioni su