Quantcast

Il Comune di Maida valuta l’affidamento esterno del servizio di pubblicità

Servizio di gestione, accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni, affissione dei manifesti

Più informazioni su

Il Comune di Maida valuta l’affidamento esterno del servizio di pubblicità. Un fatto nuovo per l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Paone che punta ad una indagine esplorativa attraverso la selezione di manifestazioni di interesse all’invito alla procedura di affidamento, in via sperimentale, in concessione del servizio di gestione, accertamento e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità (ICP) e dei diritti sulle pubbliche affissioni (DPA), compresa la materiale affissione dei manifesti del Comune di Maida, per la durata di 2 anni dalla data del verbale di consegna.

«Si tratta di un fatto nuovo per il nostro Comune – spiega il sindaco Paone – perché mai una società esterna aveva gestito questo servizio. La finalità è di potenziarlo e far fruttare al comune maggiori introiti dall’imposta della pubblicità. Questo procedimento si inserisce in una più ampia azione dell’amministrazione comunale di attenzione alle casse comunali e di esternalizzazione dei servizi per migliorare i servizi per i cittadini e le imprese».

Più informazioni su