Quantcast

Lista Unica fa suo l’appello dell’artista Francesco Canale per ottenere dal Comune di Decollatura i rimborsi spese pattuiti

Annunciata anche la volontà di inviare una lettere di scuse a nome del consiglio comunale

Più informazioni su

Lista Unica chiede che «il Sindaco e all’Assessore alla Cultura (oggi Vice Sindaco) paghino immediatamente l’artista disabile Francesco Anima Blue che da mesi viene preso in giro», riportando la denuncia social dello stesso artista, ospite di una manifestazione organizzata dal Comune presso la scuola Media in occasione della giornata internazionale della disabilità, che lamenta il mancato rimborso di 800 euro spesi come spese «regolarmente documentate, e preventivate all’organizzazione. Sono 6 mesi che attendo di essere rimborsato. Non solo questo non è accaduto, non ricevo più nemmeno alcuna comunicazione (i miei solleciti sui social, al contrario, vengono prontamente rimossi)».

Secondo la minoranza «non occorrono altre parole per descrivere la gravità dei comportamenti tenuti da Sindaco e Vice Sindaco, che tutte festose si erano anche immortalate in un ennesimo selfie con l’artista, e chiediamo con forza che: vengano immediatamente rimborsate le spese all’artista; venga convocato un consiglio comunale per approvare un documento di scusa da inviare a Francesco Canale (la richiesta già firmata da un quinto dei consiglieri sarà depositata lunedì in comune)».

Più informazioni su