Quantcast

Positivo un alunno, chiuso il plesso scolastico di Vena di Maida per tutta la settimana

Da protocollo verrà emessa ordinanza di quarantena obbligatoria che interessa il soggetto positivo e i suoi stretti familiari

Più informazioni su

Confermata la notizia da parte del dipartimento di prevenzione dell’ASP di un caso positivo al tampone per un alunno che frequenta la scuola secondaria di I grado il plesso di Vena di Maida. La classe interessata è composta da 11 alunni, ed il giovane positivo non presenta sintomi.

Il sindaco Salvatore Paone comunica così che «da protocollo verrà emessa ordinanza di quarantena obbligatoria che interessa il soggetto positivo e i suoi stretti familiari. Per gli altri ragazzi della stessa classe verrà emessa ordinanza di quarantena, mentre i loro genitori dovranno in via precauzionale effettuare al più presto il tampone. Ci stiamo attivando per informarli e indicare loro le modalità».

Per tale situazione è prevista la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado del plesso di Vena, (comprese quindi la scuola dell’infanzia) per tutta la settimana.

«Invitiamo tutti a mantenere la calma e di continuare ad essere collaborativi con l’utilizzo della mascherina, la continua sanificazione delle mani, il distanziamento sociale e limitare al massimo gli spostamenti», ribadisce il primo cittadino, «siamo vicini alla comunità di Vena, ai bambini, ai genitori, alla scuola e il suo personale docente e non docente. Si tratta di una comunità forte, coesa, che siamo certi supererà questo momento nel migliore dei modi».

Più informazioni su