Quantcast

Sale a 6 il conto dei positivi a Platania, 9 quelli di Curinga

Anche nell'hinterland permangono i problemi relativi ai ritardi su tamponi ed esiti

Più informazioni su

Il dipartimento di Prevenzione dell’Asp ha comunicato oggi un nuovo caso di positività a Platania, al quale è stata prontamente notificata l’ordinanza del Sindaco di isolamento domiciliare. I positivi attuali, quindi, salgono a 6: 3 di questi sono ormai asintomatici ed hanno terminato la quarantena, ma aspettano da giorni il tampone per essere “liberati” dall’isolamento.

In data odierna è stato disposto, inoltre, l’isolamento domiciliare per un soggetto risultato “contatto stretto” del positivo di oggi. I soggetti in isolamento domiciliare, perchè “contatti stretti” di positivi salgono quindi a 9, tutti in attesa del test molecolare o del risultato.

Il Sindaco, pur se consapevole delle grosse difficoltà che sta affrontando il sistema sanitario dell’intera Regione, ha più volte sollecitato il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP a voler disporre l’esecuzione dei necessari ed urgenti test molecolari agli interessati, sia per poter contenere la diffusione del virus ma anche per poter far “rientrare in comunità” le persone guarite.

A Curinga il bollettino odierno vede 9 positivi (-1), 13 in quarantena domiciliare (-9), e 3 guariti (+1).

A Cortale altri 3 cittadini sono risultati positivi al test rapido, 3 in quarantena obbligatoria e 11 in quella fiduciaria.

Più informazioni su