Quantcast

Riparato l’impianto di riscaldamento, riprenderanno mercoledì le lezioni in via Vittoria Emanuele III a Carlopoli

Già avviato l'iter per sostituire la caldaia dopo 36 anni ed adeguare la struttura

Più informazioni su

A Carlopoli le lezioni in presenza per gli alunni frequentanti l’istituto scolastico in via Vittorio Emanuele III ripartiranno mercoledì, ma in questo caso non per norme anti Covid quanto per via dell’impianto di riscaldamento che è stato riparato.

«La caldaia ha 36 anni. Va assolutamente sostituita. Si tratta di un intervento non più rimandabile che avrebbe dovuto essere compiuto da diversi anni», sostiene l’amministrazione comunale in carica, «appena segnalata la problematica ci siamo messi a tavolino per programmare gli interventi.

Per provvedere all’accatastamento dell’edificio, alla sostituzione della caldaia e all’adeguamento del locale caldaia a norma impiegheremo più di un mese, un mese tolto alle lezioni in presenza.

Per tale motivo abbiamo deciso di rimandare, ma resta un intervento che va urgentemente portato a termine. L’iter è già stato avviato».

Si reputa che «vista la necessità di mettere in sicurezza la scuola per garantire il diritto allo studio e l’attenzione che abbiamo deciso di rivolgere alla scuola, garantiamo da questo momento in poi un monitoraggio costante e continui controlli manutentivi. Per ragioni di sicurezza la legge impone di rispettare delle corrette modalità e tempistiche relative ai controlli ed alla manutenzione delle caldaie presenti in edifici pubblici e privati. Pertanto una maggiore attenzione dovrebbe essere rivolta proprio agli impianti di riscaldamento degli edifici di grandi dimensioni come le scuole pubbliche, dove sono funzionanti degli impianti con potenza superiore ai 50 kW».

Più informazioni su