Quantcast

Incontri elettorali di Carlo Tansi a San Mango e a Martirano Lombardo

Si è recato sulla frana che ha interessato, fin dalla sua costruzione negli ultimi anni 80, la “Direttissima”, strada che collegava San Mango a Martirano Lombardo

Il geologo Carlo Tansi, nel suo Tour che lo porta a visitare le diverse realtà calabresi, oggi si è recato a San Mango d’Aquino e successivamente a Martirano Lombardo.

A San Mango d’Aquino ha visitato una eccellenza calabrese, la “Manfredi Casa Olearia”. La casa olearia, della famiglia Manfredi, fin dagli inizi del 1900 porta avanti la tradizione della produzione di olio d’oliva alla quale ha affiancato, negli ultimi anni, la produzione e distribuzione di prodotti agroalimentari locali.

Successivamente Tansi, accompagnato dai suoi collaboratori e da Rossella Cerra, Sonia Rocca e Antonio Campanella, candidati nelle liste civiche che lo sostengono, si è recato sulla frana che ha interessato, fin dalla sua costruzione negli ultimi anni 80, la “Direttissima”, strada che collegava San Mango a Martirano Lombardo. Il geologo ha denunciato sia la progettazione dell’arteria stradale, che costeggia un evidente versante franoso di notevole estensione, sia gli interventi successivi, che non hanno risolto il problema al netto delle cifre spese.

Ha sottolineato, inoltre, la pericolosità di alcuni massi che, dalla parte alta, rischiano di cadere e travolgere quel che resta della strada sottostante e che, con il rischio di un ulteriore smottamento, potrebbero mettere in pericolo la sovrasatante SP93.

Dopo un breve momento di ristoro, in un locale della zona, il gruppo si è recato presso la sala Polifunzionale di Martirano Lombardo dove ha illustrato le motivazioni della sua candidatura e il recente accordo con Luigi De Magistris per la prossima competizione elettorale per la guida della regione Calabria.