Quantcast

Al via la preparazione per la novena della Madonna del Carmelo con filo conduttore “Maria modello di fede, carità e unione con Cristo”

Ogni giornata sarà dedicata ad un tema particolare

Più informazioni su

Stasera, come da tradizione, alle 21.30, con la recita del Rosario, nel santuario di Maria Santissima del Carmelo a San Pietro a Maida, prenderà il via la preparazione per la novena della Madonna del Carmelo che quest’anno, come spiega il parroco, don Fabio Stanizzo, avrà come filo conduttore “Maria modello di fede, carità e unione con Cristo”.

“Quest’anno – dichiara al riguardo don Fabio – vogliamo considerare Maria come ‘modello di fede, carità e unione con Cristo’. Nella sua catechesi sulla Chiesa, papa Francesco ci ricorda Maria come immagine e modello della Chiesa: ‘nei momenti di difficoltà, di prova, di buio, guardiamo a lei come modello di fiducia in Dio, che vuole sempre e soltanto il nostro bene’. In questo tempo di sofferenza – aggiunge il parroco – , la Madonna vuole portare a noi tutti, il grande dono che è Gesù; e con Lui ci porta il suo amore, la sua pace, la sua gioia. E’ molto bella questa realtà che Maria ci insegna: l’essere sempre uniti a Gesù! Chiediamo al Signore che ci doni la sua grazia, la sua forza, affinché nella nostra vita e nella vita di ogni comunità ecclesiale si rifletta il modello di Maria, Madre della Chiesa”.

Entrando nel merito delle celebrazioni, domani alle 8 ed alle 11 sono previste due messe nella chiesa di San Nicola di Bari seguite alle 12 dalla benedizione della “posa”, mentre alle 23, dopo la recita del Rosario (ore 21) e della Santa Messa (ore 23) i fedeli accoglieranno la sacra effigie della Madonna del Carmelo nella chiesa di San Nicola di Bari.

Dal 7 luglio, invece, partirà la novena che prevede ogni sera alle 18.30 la recita del Rosario ed alle 19 la Santa messa ed i Vespri. Quello che accompagnerà i fedeli di San Pietro a Maida, in attesa della festa del 16 luglio, sarà un cammino oltre che di preghiera e di riflessione su un tema specifico, anche un percorso itinerante nel corso del quale verranno coinvolte alcune zone di San Pietro a Maida.

Ogni giornata sarà dedicata ad un tema particolare: il 7 luglio, “Maria, Madre della misericordia”, nel Centro pastorale, sarà celebrata la giornata di preghiera per le vocazioni al matrimonio, al sacerdozio e alla vita consacrata e la messa sarà preceduta, alle 18, dall’adorazione comunitaria; l’8 Luglio, “Maria, Madre del perdono e della riconciliazione”, la Santa Messa sarà animata dai ragazzi che riceveranno il sacramento della Riconciliazione e della Cresima; il 9 luglio, “Maria vicinanza di Dio per i giovani in cammino”, la celebrazione avverrà in via Cavalier F. Giuliano e sarà animata dai giovani della comunità; il 10 luglio, “Maria, protettrice delle donne” ci sarà la benedizione delle mamme in attesa; l’11 luglio, “Maria, Madre della Carità”, la celebrazione delle 19 avverrà in Vico I Pietrantonio Sgrò e saranno ricordarti i morti a causa dei tumori con la benedizione dei medici, infermieri e operatori sanitari (le altre due messe del giorno, saranno celebrate alle 8 ed alle 11); il 12 luglio, “Maria, Donna del coraggio e della speranza”, ci sarà anche l’unzione degli infermi; il 13 luglio, “Maria, Madre della tenerezza e della bontà”, la messa sarà celebrata alle 18; il 14 luglio, “Maria, Donna semplice e generosa”, la celebrazione avverrà in via Papa Paolo VI e sarà animata dalle Associazioni di volontariato presenti nella comunità; il 15 luglio, “Maria, modello di Fede, Carità e unione con Cristo”, alle 9 è prevista la tradizionale cerca, alle 18.45 la benedizione dei taralli ed alle 19 la Santa Messa sarà animata dai portantini con la benedizione degli abiti votivi e degli scapolari.

Il 16 luglio, “Solennità della B.V del Monte Carmelo”, il programma prevede: alle ore 8 la Santa Messa; alle 8.45 il giro della banda F. Cilea; alle ore 11 la Santa Messa; alle 16.30 giro del paese della banda; alle 19 la Santa Messa; alle 23 lo spettacolo pirotecnico presso località Fiume.

Da segnalare, il 13 luglio alle 19, la presentazione del libro di don Fabio Stanizzo, “La Dottrina Sociale della Chiesa – Uno strumento per camminare insieme”.

Più informazioni su