Quantcast

Sabato premiazioni per Ali sul Mediterraneo Libri & Cultura Festival con al centro il tema della donna foto

Oltre agli elaborati degli studenti, verrà premiata la scuola che avrà dato il miglior contributo

Più informazioni su

Gli organizzatori Nico Serratore, Cristina Medaglia, Bruno Giuliano e tutta la commissione scientifico- culturale sono pronti a dare il via alla tappa conclusiva di Ali sul Mediterraneo Libri & Cultura Festival.

Dopo una serie di tappe culturali in vari comuni (Bova, Tropea, Lamezia Terme, Maida, Jacurso) con il compito di sensibilizzare ad una maggiore valorizzazione umana e territoriale della Calabria il programma 2021 si conclude a San Pietro a Maida con il “gran gala della cultura” sabato nel Palazzo della Cultura, dove si potrà visitare la mostra del pittore Mattia Preti.

Il programma della serata conclusiva prevede la premiazione di personalità come: Daniela Lucangeli neuroscienziata, psicologa e prorettrice Università di Padova che con il suo impegno e i suoi libri veicola in maniera originale l’amore e la cura per l’infanzia; Sandra Savaglio astronoma e astrofisica professoressa Università della Calabria e assessore istruzione Calabria simbolo di impegno e di “Ritorno” dei cervelli in fuga dall’Italia; Francesca Prestia cavaliere della repubblica cantastorie e donna impegnata nel recupero delle tradizioni popolari.

Figure selezionate in base a quanto il loro operato sia esempio di impegno, stimolo e motivazione coraggiosa per le nuove generazioni, infatti durante il Gran Galà conclusivo verranno premiati gli studenti finalisti al concorso di Arte & Scrittura Creativa “Alessandra Medaglia” dedicato alle Donne dal titolo suggestivo: “ Una donna da raccontare, una diversità essenziale di cui la Calabria e il mondo ha bisogno”.

Il concorso è stata l’occasione per accendere i riflettori sul ruolo e sulle condizioni della donna nel sud e nel mondo, a denunciarne i freni sociali e a proporre idee e un maggior spazio in tutti i settori della vita sociale e lavorativa.

Oltre agli elaborati degli studenti, verrà premiata la scuola che avrà dato il miglior contributo in questa sfida capitanati dai loro Dirigenti Scolastici: Cinzia Emanuela De Luca Istituto Comprensivo Don Milani Catanzaro, Giuseppe De Vita IC di Maida, Teresa Bevilacqua IC Perri-Pitagora di Lamezia Terme, Licia Marrozzo IC di Falerna-Nocera, Fiorella Careri IC Sant’Eufemia di Lamezia Terme.

Il Gran Galà si concluderà con l’assegnazione del Premio Internazionale Ali sul Mediterraneo al “Miglior Libro”.

Più informazioni su