Quantcast

Comunali Decollatura, l’ingegnere Raffaella Perri si candida a sindaco

Impegnata con l'associazione “Agorà” nella promozione territoriale e in vertenze a tutela della salute e dell’ambiente

Più informazioni su

L’associazione “Agorà”, che opera da molti anni nel comprensorio del Reventino e la neonata associazione “Io Decollo”, nella quale confluiscono le esperienze di giovani imprenditori del comune montano, oltre che di operatori dell’associazionismo e del volontariato, hanno lavorato in questi mesi per la creazione di un progetto politico di completo rinnovamento, nato dal basso, che si propone di superare le divisioni per recuperare il senso di comunità e che intende, con impegno e decisione, risollevare le sorti del comune.

Proprio nello spirito di condivisione e coinvolgimento, focalizzando l’attenzione su ciò che unisce tutti per il bene di Decollatura, sono stati avviati una serie di dialoghi con le forze politiche del territorio, sfociati nella partecipazione del Partito Democratico che ha accettato con entusiasmo il percorso avviato e ne ha condiviso metodi e finalità.

In questi giorni i tre gruppi sono arrivati alla naturale convergenza sulla figura del candidato a sindaco, individuata nell’ing. Raffaella Perri, da anni impegnata con “Agorà” nella promozione territoriale e in numerose vertenze a tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente e da qualche anno anche attiva collaboratrice del gruppo locale di Protezione Civile – NERS. 

Tutte le forze che promuovono questo progetto politico, animate da intenso impegno ed entusiasmo, intendono realizzare una proposta politica seria, coraggiosa e matura, con persone che da anni sono impegnate in modi diversi in campo sociale e politico, associazionistico e dell’impegno civile, per proiettare la comunità decollaturese verso un futuro migliore. 

L’idea di fondo è quella del rinnovamento totale degli amministratori, che passa in ogni caso dalla competenza di chi da tempo con passione e dedizione si dedica al bene della comunità in cui vive. 

“Crediamo sia il momento di voltare pagina è giunta l’ora di mettere a frutto le capacità e le competenze migliori che il nostro paese è in grado di esprimere, ci si augura di iniziare una nuova fase storica, di completo rinnovamento sociale, trovando soluzioni adeguate alle problematiche sempre più urgenti, specie in un periodo di grande difficoltà economica, come quello che stiamo attraversando. La convergenza di forze che si è realizzata si impegna a garantire l’attuazione di idee e progetti per cambiare registro e dare a Decollatura le opportunità che merita. L’azione amministrativa che ci proponiamo impone di mettersi in discussione quotidianamente, di ascoltare con attenzione le esigenze e i bisogni della comunità, di affrontare il confronto con idee chiare e progetti a 360 gradi”, dichiara la candidata a sindaco.

La compagine si propone di continuare ad adoperarsi per il coinvolgimento di altre formazioni politiche decollaturesi e di singoli cittadini volenterosi e desiderosi di contribuire con le proprie idee alla stesura di un programma legato alle esigenze della comunità e che tenga comunque conto della grave situazione di dissesto del comune. 

A breve, quindi, una serie di iniziative pubbliche legate ai principali nodi programmatici da affrontare, aperte alla partecipazione e ai contributi di tutti i cittadini. 

Da ultimo, l’auspicio degli organizzatori è quello che la prossima campagna elettorale sia caratterizzata da un confronto costruttivo, nel segno della correttezza, mettendo al bando polemiche e litigi che l’hanno contraddistinta negli ultimi anni.

Più informazioni su