Quantcast

Tra i 56 comuni a non aver aderito ancora all’anagrafica nazionale della popolazione residente anche Falerna e Maida

Galdino Dario Amantea, capogruppo lista "Costruiamo il Futuro", chiede conto al sindaco Paone

Più informazioni su

Da ieri è entrato in funzione su tutto il territorio nazionale il servizio di Anagrafica nazionale della popolazione residente (Anpr). Con questo servizio i cittadini si potranno scaricare 14 certificati da casa, tra cui nascita, residenza, matrimonio, senza recarsi al Comune e fare file, con un semplice clik.

A ieri però tra i comuni del lametino a non aver aderito a tale innovazione solo stati solo i comuni di Maida e Falerna, che fanno parte dei 56 ancora assenti a livello nazionale.

«Se si considera che 7.794 Comuni Italiani ed il 98% della popolazione Italiana può accedere a tale servizio, è inconcepibile che il Comune di Maida sia tagliato fuori», contesta Galdino Dario Amantea, capogruppo lista “Costruiamo il Futuro”, «come opposizione chiediamo che il Sindaco spieghi urgentemente ed invita lo stesso ad attivarsi al più presto con tutti i mezzi per far usufruire anche i cittadini di Maida di tale servizio al più presto».

Più informazioni su