Quantcast

La terna commissariale chiede di poter effettuare nel triennio 83 nuove assunzioni a tempo indeterminato, oltre a stabilizzare 10 Lsu e progressioni verticali

Settori maggiormente sotto organico quelli tecnici e la polizia municipale, ma ci sono anche sentenze da dover rispettare

Più informazioni su


    Insieme alla necessità di approvare in tempi brevi il bilancio di previsione 2019 (scaduto il termine del 30 marzo, ed entro il 30 aprile bisognerà approvare anche il bilancio consuntivo 2018) la terna commissariale approva anche il nuovo piano triennale del fabbisogno del personale, ma le ipotetiche assunzioni dovranno sempre passar dalla commissione ministeriale e le scadenze non rispettate sono un biglietto da visita non ottimale con cui presentarsi a Roma.
    Nella delibera della terna si conferma di «voler utilizzare i resti assunzionali degli anni 2016 pari ad 70.374,44 euro e 2017 pari ad 347.380,39 euro riferiti al 25 % del personale cessato nell’anno 2016 ed al 75% del personale cessato nell’anno 2017», così come che «non sussistono alla data di emanazione dell’atto dipendenti e dirigenti in soprannumero e né in eccedenza per l’anno 2019», essendo la pianta organica di via Perugini più che sotto organico, né avendo potuto sfruttare la possibilità di assumere in deroga rispetto agli altri vincoli personale per il corpo di polizia locale.
    Attualmente il rapporto dipendenti-popolazione è pari a 1/260 (popolazione residente al 31.12.2018: 70598 cittadini/personale in servizio al 31.12.2018: 271 unità) a fronte del rapporto medio 1/126 stabilito dal decreto Ministeriale del 10.04.2017, e nella delibera si rimarca come «nelle riunioni del 7 e del 18 marzo 2019 alla presenza del Sindaco e del Segretario Generale i Dirigenti hanno rappresentato le notevoli difficoltà nella gestione ordinaria delle attività e dei servizi a causa della grave carenza di personale per tutte le categorie e profili professionali ancor più accentuata dall’applicazione del D.L. “quota 100” che comporterà nel corso del 2019 l’esodo anticipato di ulteriori 40 unità circa».
    Più nello specifico nell’anno 2018 sono cessati 32 dipendenti (la cui spesa complessiva è pari ad  1.197.250,60 euro utilizzabile al 100%), nell’anno 2019 cesseranno 40 dipendenti (1.434.532,51 utilizzabile al 100 %), nel 2020 cesseranno 18 dipendenti (614.024,97 utilizzabile al 100% ). Inoltre c’è il problema della carenza di dirigenti (3 in servizio rispetto ai 7 minimi richiesti), e nel prospetto si chiede di poter avviare, oltre a progressioni verticali interne agli uffici, anche selezioni per 2 dirigenti a tempo indeterminato (quest’anno) e 2 a tempo determinato tra il 2019 ed il 2020 (dovendo rispettare la spesa sostenuta per assunzioni a tempo determinato nell’anno 2009 di 741.473 euro).
    Nelle intenzioni richieste c’è anche la stabilizzazione dei 10 lavoratori Lsu il cui contratto attualmente scadrà ad ottobre, nonché l’assunzione a tempo determinato ed in forma part-time a 24 ore settimanali di 5 Agenti di polizia locale utilizzando i proventi di cui all’articolo 208 del Codice della Strada.
    In sintesi le assunzioni richieste sono, per quanto riguarda i contratti a tempo determinato:
    2019

    • 1 dirigente amministrativo (1 anno)
    • 1 dirigente tecnico (1 anno)
    • 5 agenti polizia locale (6 mesi, usando graduatorie concorso 2012)
    • 1 Lsu esecutore tecnico (6 mesi, incremento orario da 26 a 36 ore settimanali)
    • 9 Lsu operatori polifunzionali (6 mesi, incremento orario da 26 a 36 ore settimanali)

    2020

    • 1 dirigente amministrativo (6 mesi)
    • 1 dirigente tecnico (6 mesi)

    Per quanto riguarda invece il tempo indeterminato:
    nel corso del 2019 si effettuerà

    • Incremento orario da 20 a 36 ore settimanali per 2 funzionari D3, 3 istruttori direttivi amministrativi D1, 6 istruttori amministrativi C1
    • incremento orario da 30 a 36 ore settimanali per 2 istruttori amministrativi C1 e 5 istruttori direttivi D1, 4 esecutore amministrativo B
    • 1 dirigente amministrativo contabile (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 dirigente tecnico (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 2 istruttori direttivi tecnico ingegnere (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 4 istruttori direttivi amministrativi D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo amministrativo D (progressione verticale)
    • 2 istruttori direttivi avvocato D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo tecnico agronomo D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo psicologo D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo informatico D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 ispettore polizia municipale D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 4 istruttori amministrativi C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore amministrativo C1 (progressione verticale)
    • 3 istruttori tecnici geometra C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore tecnico informatico C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 5 agenti polizia municipale C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 gente polizia municipale C1 (progressione verticale)
    • 4 istruttori direttivi amministrativi D1 (1 scorrimento graduatoria valida dal 2012 e 3 esecuzioni di sentenze)
    • 1 istruttore amministrativo C1 (esecuzione sentenza)
    • 1 Lsu esecutore tecnico 
    • 9 Lsu operatori polifunzionali 

    Nel corso del 2020

    • 10 agenti polizia municipale C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 2 agenti polizia municipale C1 (progressione verticale)
    • 10 istruttori amministrativi C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 2 istruttori amministrativi C1 (progressione verticale)
    • 1 istruttore direttivo informatico D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 5 istruttori tecnico geometra C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore tecnico geometra C1 (progressione verticale)
    • 1 istruttore avvocato D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 6 istruttori direttivi amministrativi D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo amministrativo D1 (progressione verticale)
    • 4 istruttori direttivi ingegnere D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo ingegnere D1 (progressione verticale)
    • 3 istruttori direttivi assistenti sociali D1 (scorrimento graduatoria)

    nel 2021

    • 4 agenti polizia municipale C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 4 istruttori amministrativi C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore amministrativo C1 (progressione verticale)
    • 4 istruttori tecnici geometra C1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 4 istruttori direttore amministrativo D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)
    • 1 istruttore direttivo amministrativo D1 (progressione verticale)
    • 1 istruttore direttore ingengere D1 (concorso pubblico previa attivazione procedura di mobilità)

    Gi.Ga.

    Più informazioni su