Quantcast

Feste patronali 2020, impegnati 8.784 euro per i servizi di primo soccorso, che saranno affidati tramite procedura negoziata

Anche se quelle più prossime sarebbero quelle natalizie, e a parte la procedura per le luminarie non vi è traccia di impegno di spesa per altro, l’amministrazione comunale nella fase di transizione tra fase commissariale e Mascaro Bis pensa già al nuovo anno

Più informazioni su


    Anche se quelle più prossime sarebbero quelle natalizie, e a parte la procedura per le luminarie non vi è traccia di impegno di spesa per altro, l’amministrazione comunale nella fase di transizione tra fase commissariale e Mascaro Bis pensa già a quelle patronali 2020 impegnando 8.784 euro per i servizi di primo soccorso, che saranno affidati tramite procedura negoziata.
    Nella determina di ieri si ricorda che «si rende necessario procedere alla indizione di procedura di gara per l’affidamento del servizio di primo soccorso in occasione delle suddette festività patronali 2020 da effettuare nei tre giorni di ciascuna fiera dalle 8 alle 24 secondo le seguenti necessita: Fiera di San Biagio ( 1, 2 e 3 febbraio) 1 ambulanza, medici e personale qualificato in possesso dei requisiti professionali; Fiera di San Francesco di Paola in Sambiase (31 maggio, 1 e 2 giugno) 1 ambulanza, medici e personale qualificato in possesso dei requisiti professionali; Fiera di Sant’Antonio da Padova (12, 13 e 14 giugno) 3 ambulanze, medici e personale qualificato in possesso dei requisiti professionali; Fiera in onore dei Santi Pietro e Paolo (27, 28 e 29 giugno) 3 ambulanze, medici e personale qualificato in possesso dei requisiti professionali».

    Più informazioni su