Quantcast

Agenda Urbana, una sola scheda cambiata rispetto alla terna commissariale dalla giunta Mascaro

Cambia la destinazione di 3.000.000 di euro destinati in edilizia sociale

Più informazioni su

Ereditata dall’amministrazione comunale guidata dalla terna commissariale, che a giugno dello scorso anno aveva rimodulato il tutto per inviare in Regione le schede da approvare, un ulteriore modifica ad Agenda Urbana arriva anche dalla giunta Mascaro.

Il nuovo organo di indirizzo politico risultato dalle elezioni di novembre ha deliberato così di modificare «all’interno dell’Asse 9, l’azione 9.5.6 “Progetti di “equa dislocazione” abitativa, in antitesi ai modelli concentrativi, per il superamento e la fuoriuscita dai campi rom esistenti nelle aree urbane”, con l’azione 9.4.1 ”Interventi di potenziamento del patrimonio pubblico privato esistente e di recupero di alloggi di proprietà del Comune e ex IACP per incrementare la disponibilità di alloggi sociali e servizi abitativi per categorie fragili per ragioni economiche e sociali. Interventi infrastrutturali finalizzati alla sperimentazione di modelli innovativi sociali e abitativi”, fermo restando la dotazione economica di ogni asse (3.000.000 euro)».

Confermate le altre 17 schede, così come rimodulate ed integrate dalla terna, degli interventi delle azioni per Agenda Urbana 2014-2020 della Città di Lamezia Terme “Lamezia Sostenibile ed Inclusiva” per un importo di 18.588.100,49 euro che presentano il seguente quadro finanziario:

  1. Progetto per la promozione di incentivi alle imprese sociali nuove ed esistenti per la realizzazione di servizi volti alla promozione del lavoro; al potenziamento di reti all’attivazione di laboratori urbani sperimentali ed alla valorizzazione dei beni pubblici ed alle attività di social innovation – imprese sociali nuove ed esistenti – 3.300.000 euro
  2. Progetto la riduzione di consumi di energia primaria installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici nella sede dell’Amministrazione Comunale di Lamezia Terme Via Arturo Perugini, Sambiase e Sant’Eufemia – Comune di Lamezia Terme – 1.970.000 euro
  3. Interventi di alta efficienza per la riduzione dei consumi energetici finalizzati al completamento delle rete di illuminazione pubblica attraverso installazioni di sistemi automatici di regolazione (sensori di luminosità, sistemi di telecontrollo e di tele gestione energetica della rete) – Comune di Lamezia Terme – 300.000 euro
  4. Aiuti imprese, anche sociali e le organizzazioni del terzo settore, per sostenere gli investimenti nelle strutture di servizi socio educativi per la prima infanzia – Organizzazioni no profit – 700.000 euro
  5. Interventi di potenziamento del patrimonio pubblico privato esistente e di recupero di alloggi di proprietà del Comune e ex IACP per incrementare la disponibilità di alloggi sociali e servizi abitativi per categorie fragili per ragioni economiche e sociali. Interventi infrastrutturali finalizzati alla sperimentazione di modelli innovativi sociali e abitativi – 3.000.000 euro
  6. Interventi infrastrutturali nell’ambito di progetti mirati per il potenziamento della rete dei servizi per il pronto intervento sociale finalizzati all’avvio ed al consolidamento di un Urban Center – Comune di Lamezia Terme – 500.000 euro
  7. Progetto integrato di rigenerazione urbana attraverso il recupero funzionale e riuso di immobili in collegamento con interventi di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati – Comune di Lamezia Terme – 1.400.000 euro
  8. Progetto integrato di rigenerazione urbana attraverso il recupero funzionale e riuso di immobili in collegamento con interventi di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati – Comune di Lamezia Terme – 900.000 euro
  9. Progetto integrato di rigenerazione urbana attraverso il recupero funzionale e riuso di immobili in collegamento con interventi di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati – Comune di Lamezia Terme – 900.000 euro
  10. Progetto integrato di rigenerazione urbana attraverso il recupero funzionale e riuso di immobili in collegamento con interventi di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati – Comune di Lamezia Terme – 450.000 euro
  11. Progetto integrato di rigenerazione urbana attraverso il recupero funzionale e riuso di immobili in collegamento con interventi di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati – Comune di Lamezia Terme – 350.000 euro
  12. Promozione di servizi finalizzati alla prevenzione dell’istituzionalizzazione di minori in contesti familiari disagiati con aiuti a famiglie in difficoltà con voucher servizi od organizzazione servizi collettivi di inclusione sociale con il coinvolgimento del Settore Politiche Sociali Comune di Lamezia – Enti pubblici, imprese sociali, organismi no profit- terzo settore – 400.000 euro
  13. Laboratori di alfabetizzazione informatica, inclusione digitale ed accesso ad Internet, nell’ambito di percorsi di inserimento lavorativo; percorsi personalizzati, azioni di affiancamento e tutoraggio, nell’ambito dell’inclusione attiva Enti di formazione e di ricerca. – Istituti scolastici – 300.000 euro
  14. Progetto per l’erogazione di servizi per l’inclusione attiva delle persone con disabilità attraverso la presa in carico multiprofessionale – Servizio per l’impiego, organizzazioni no profit del terzo settore – 268.100,49 euro
  15. Misure di politica attiva per l’assunzione (borse lavoro, voucher, micro-credito) e progetti per l’attivazione e l’accompagnamento di percorsi imprenditoriali (promozione impresa sociale a fini occupazionali). finalizzati all’inclusione lavorativa di persone maggiormente vulnerabili e a rischio di discriminazione e in generale alle persone che per diversi motivi sono presi in carico dai servizi sociali – Comune di Lamezia Terme – 300.000 euro
  16. Progetti innovativi di contrasto al disagio abitativo (Housing first, co-housing, housing-led) e forme di abitare assistito per particolari categorie (anziani e persone con limitazioni dell’autonomia, migranti donne vittime di violenza) e aiuti alle famiglie senza casa per soluzioni abitative emergenziali – Comune di Lamezia Terme – 350.000 euro
  17. Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici (efficientemente energetico, sicurezza, attrattività e innovatività, accessibilità, impianti sportivi, connettività), anche per facilitare l’accessibilità delle persone con disabilità negli istituti comprensivi San Teodoro e Borrello Fiorentino – Comune di Lamezia Terme – 1.600.000 euro
  18. Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici (efficientemente energetico, sicurezza, attrattività e innovatività, accessibilità, impianti sportivi, connettività), anche per facilitare l’accessibilità delle persone con disabilità negli istituti comprensivi San Teodoro e Borrello Fiorentino – Comune di Lamezia Terme – 1.600.000 euro

Anche in questo caso, però, le schede non indicano i singoli interventi previsti in diversi casi, mentre la precedente responsabile del procedimento nel frattempo è andata in pensione.

public/img/varie/2018030916507029700.jpg

Più informazioni su