Multe fino a 3000 euro, maggiore flessibilità alle ordinanze regioniali, relazioni ogni 15 giorni in Parlamento

Questi i punti salienti della conferenza stampa del premier Giuseppe Conte, terminata da poca in diretta tv ed internet.

Più informazioni su

Da 400 a 3000 euro di multa per chi non rispetterà le restrizioni per arginare il contagio da Covid19, maggiore possibilità alle regioni di emettere ulteriori ordinanze, relazioni ogni 15 giorni in Parlamento. Questi i punti salienti della conferenza stampa del premier Giuseppe Conte, in diretta tv ed internet.

Conte lamenta l’uscita anzitempo della bozza, ricordando che non si tratta di uno stato di emergenza prorogato a fine luglio ma tale scadenza valeva già da gennaio, «ma ciò non significa che le misure restrittive dureranno fino al 31 luglio. Siamo confidenti e fiduciosi di poter terminare prima di tale scadenza, tornare alle nostre precedenti vite».

Conte ipotizza che l’attuale quarantena allargata «possa aver portato ogni cittadino a meditare sulle proprie scelte, riflettere sul passato ed eventuale futuro».

Più informazioni su