Per il centro Multirischi Arpacal inverno meno piovoso in Calabria rispetto alla media storica 1960-2020

Calo nel quantitativo di precipitazioni medie ed anche un calo nel numero di giorni piovosi nella stagione 2019-20 (52 rispetto a 60)

Più informazioni su

“Le precipitazioni registrate in Calabria dal mese di ottobre 2019 al mese di marzo 2020 (autunno-inverno 2019-2020) sono state inferiori ai valori medi: in particolare nell’inverno 2020 (coincidente in pratica con il primo trimestre 2020) sono stati registrati valori particolarmente bassi, soprattutto nei mesi di gennaio e febbraio”. E’ il risultato al quale è giunto il Centro funzionale Multirischi dell’Arpacal in un report sull’andamento delle piogge – pubblicato oggi sul sito web dell’Agenzia ambientale calabrese – dopo aver considerato i dati registrati dal 1960 al 2020 dalla rete pluviometrica regionale.

Il report – realizzato dall’ing Loredana Marsico con la supervisione del direttore del Centro Multirischi, Ing. Eugenio Filice – evidenzia un calo nel quantitativo di precipitazioni medie ed anche un calo nel numero di giorni piovosi nella stagione 2019-20 (52 rispetto a 60) . Anche l’inverno, ossia il primo trimestre 2020, segna un calo nelle precipitazioni e nei giorni piovosi (20 su 30).

Più informazioni su