Comitati provinciali dell’ordine e della sicurezza per organizzare i servizi di vigilanza sul territorio per far rispettare le nuove prescrizioni

In quella che è la sua prima circolare da capo di Gabinetto del Viminale, Frattasi invita i prefetti a coinvolgere sindaci e polizia locale

Più informazioni su

    Dopo l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza sullo stop al ballo e l’obbligo di mascherine dalle 18 alle 6 nei luoghi della movida, il capo di Gabinetto del Viminale, Bruno Frattasi – a quanto apprende l’ANSA – ha inviato una circolare ai prefetti per invitarli a convocare i Comitati provinciali dell’ordine e della sicurezza in modo da organizzare i servizi di vigilanza sul territorio per far rispettare le nuove prescrizioni.

    In quella che è la sua prima circolare da capo di Gabinetto del Viminale, Frattasi invita i prefetti a coinvolgere sindaci e polizia locale “per le misure di vigilanza, prevenzione e controllo ritenute più idonee a scongiurare la violazione delle predette prescrizioni”.

    Più informazioni su