Solo una ditta presenta offerta sul Mepa per la fornitura e posa in opera di attrezzature ludiche

L'offerta della ditta lametina Ce.s.i.r prevede un ribasso del 30,47%, raggiungendo il totale di 79.000,91 euro

Più informazioni su

Su 22 ditte contattate tramite Mepa, una sola ha risposta alla richiesta di offerta per l’affidamento della fornitura e posa in opera di attrezzature ludiche che il Comune di Lamezia Terme acquisterà tramite i fondi ministeriali destinati alle attività estive.

L’offerta della ditta lametina Ce.s.i.r prevede un ribasso del 30,47%, raggiungendo il totale di 79.000,91 euro, comprensivi degli oneri di sicurezza ed IVA 22% esclusa e da versare all’Erario.

Come da prassi l’efficacia della proposta di aggiudicazione è subordinata alla verifica del possesso dei requisiti di ordine generale per la partecipazione alle procedure di affidamento degli appalti prescritti dal codice dei contratti, già dichiarati in sede di gara dall’aggiudicatario.

Più informazioni su