Sottoscritte le convenzioni da 250.000 euro per il ripristino della officiosità idraulica dei torrenti Bagni e Cantagalli

Attesi finanziamenti inerenti la rete fognaria di Località Cutura e la realizzazione della nuova conduttura idrica Sambuco

Più informazioni su

Sottoscritte oggi con modalità digitale le Convenzioni rep. 8308 ed 8309 inerenti la concessione di 2 finanziamenti di euro 250.000 cadauno rispettivamente per il ripristino dell’officiosità idraulica mediante risagomatura e pulizia dell’alveo con opere di rinforzo spondale sia per il Torrente Bagni che per il Torrente Cantagalli. Entro il 23 dicembre dovrà essere stipulato il relativo contratto di appalto.

Detti investimenti sono connessi con gli eventi di cui all’O.C.D.P.C- n. 558/18 e sono stati disposti dall’U.O.A. Protezione Civile della Regione Calabria nelle persone del Direttore Dott. Fortunato Varone e del Funzionario Antonio Nisticò e fanno seguito ad altro finanziamento per 150.000 euro già ottenuto per la messa in sicurezza dell’alveo del torrente Coschino, affluente del torrente Canne.

Secondo il sindaco Mascaro “continua, quindi, l’impegno dell’Amministrazione teso alla realizzazione di interventi strutturali ed infrastrutturali finalizzati alla mitigazione del rischio idraulico ed idrogeologico ed all’aumento del livello di resilienza delle strutture ed infrastrutture già colpite da eventi calamitosi nell’anno 2018; continua, altresì, ad esservi positiva interlocuzione con la Regione Calabria dalla quale a breve si attende la concessione dei finanziamenti inerenti la rete fognaria di Località Cutura e la realizzazione della nuova conduttura idrica Sambuco”.

Più informazioni su