Quantcast

Zona rossa anticipata di una settimana, lunedì il tavolo tecnico convocato dal presidente Spirlì

"Non vi fate fuorviare da pochi facinorosi in campagna elettorale: il timone è nelle nostre mani, le vostre e le nostre"

Più informazioni su

    Il post ha come titolo “zona rossa“, il che fa presagire a nuove misure restrittive regionali rispetto a quelle nazionali previste per il fine settimana di Pasqua. Il giorno dopo la conferma della zona arancione per la Calabria, anche se con situazione epidemiologica in peggioramento, il presidente ff della Regione Calabria, Nino Spirlì, non lo scrive in modo netto, ma dice chiaramente che lunedì mattina saranno adottate decisioni importanti.

    “Sto predisponendo,  – scrive sul suo profilo Facebook – per lunedì mattina, un tavolo tecnico con tutte le rappresentanze. Raccolti pareri e osservazioni, potrò decidere nell’interesse di tutti. Non vi fate fuorviare da pochi facinorosi in campagna elettorale: il timone è nelle nostre mani, le vostre e le nostre. Decideremo sempre insieme. Al tavolo tecnico, voi siete rappresentati da me. Anche coloro che blaterano e maledicono. Tutti”.

    Con la zona rossa, oltre alla chiusura delle scuole per come più volte cercato tramite ordinanze annullate dal Tar, ci sarebbero anche ulteriori restrizioni per le attività commerciali e gli spostamenti.

    Più informazioni su