Quantcast

Dal 1 aprile stabilizzazione per gli 8 ex Lsu/Lpu in servizio presso il Comune di Lamezia Terme

Per i lavoratori categoria A sono previste assunzioni a tempo indeterminato e parziale (16 ore settimanali)

Più informazioni su

Poiché il 3 marzo il decreto di riparto delle risorse, adottato il 28 dicembre 2020 dal Presidente del Consiglio dei Ministri, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, via libera per la stabilizzazione degli 8 ex Lsu/Lpu in servizio presso il Comune di Lamezia Terme.

Per i lavoratori categoria A sono previste assunzioni a tempo indeterminato e parziale (16 ore settimanali, pari al 44,45%) dal 1 aprile, e dalla medesima data decorrerà l’efficacia dei contrtti individuali che verranno sottoscritti.

La Regione Calabria il 31 dicembre ha comunicato di riconoscere per la stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili a titolo di integrazione del contributo ministeriale di 9.296,22 euro, una quota pro-capite di 3.800 euro, per cui il contributo complessivo ammonta a 13.096,22 euro fino a quiescenza, per un importo complessivo di 100.581,46 euro.

Più informazioni su