Quantcast

Firmato lo schema di convenzione tra Comune e Regione per la riqualificazione sportiva in via Beato Angelico

Lavori da 200.000 euro da aggiudicare entro fine luglio, mentre non si hanno novità sul parco provinciale di via Savutano

Più informazioni su

Deliberati dalla giunta regionale il 30 novembre, approvato ieri con i poteri della giunta comunale lo schema di convenzione con il Comune di Lamezia Terme per i lavori da 200.000 euro da aggiudicare entro fine luglio inerenti la realizzazione di un campo polivalente in via Beato Angelico, nonché di sistemazione dell’area adibita ad impianto sportivo in località Savutano.

Lo schema di convenzione, che era stato inviato dalla Cittadella il 3 marzo, è atto propedeutico alla fase tecnica: l’intervento infatti è presente all’interno dell’elenco annuale delle opere pubbliche per l’anno 2021 del redigendo bilancio di previsione.

Rimane invece al momento solo tra le intenzioni all’interno dei documenti amministrativi dell’ente intermedio il parco provinciale di via Savutano, la cui copertura economica per il completamento e miglioramento doveva essere garantita dalle vendite di alcuni terreni e beni inseriti all’interno del piano di alienazione stilato a Catanzaro.

Se nei vari piani approvati dal consiglio provinciale appaiono su Lamezia Terme sia il parco di via Savutano che il rifacimento del terreno di gioco dello stadio Carlei (in questo caso però legati al bando “sport e periferie” i cui esiti sono attesi per la fine di maggio), l’effettiva conclusione di tali auspici si trova ad essere slittata di anno in anno.

Più informazioni su